I calciatori dell’ ACF Fiorentina scendono in campo per sostenere la campagna Uova di Pasqua della Fondazione ANT. Federico Bernardeschi, impegnato da tempo accanto ad ANT e da due anni volto della campagna 5×1000 della Fondazione, ha voluto dare il suo contributo anche in occasione dell’importante raccolta fondi legata alla Pasqua insieme alle sue colleghe della Fiorentina Women’s FC. Gli atleti hanno scelto di impegnarsi per promuovere i progetti di assistenza medica specialistica domiciliare gratuita e di prevenzione oncologica che la più ampia realtà non profit italiana in questo settore – attiva in Toscana dal 1995 – porta avanti sul territorio nazionale, con più di 4.000 persone assistite gratuitamente ogni giorno e oltre 138.000 visite di prevenzione già offerte alla cittadinanza.

La scelta di Federico e di tutti gli atleti fiorentini ci onora – commenta il Delegato fiorentino della Fondazione ANT Simone Martini, che prosegue – Avere al nostro fianco atleti che si sono sempre distinti per professionalità, passione e impegno è per noi motivo di grande orgoglio. Sono certo che insieme sapremo fare molto per promuovere il tema della prevenzione, della buona alimentazione e dei corretti stili di vita e per far conoscere l’attività di ANT a favore dei malati di tumore”.