Ciao Roberto – Una serata di musica e solidarietà per ANT

Lungarno Colombo 13, Firenze

CIAO ROBERTO

UNA SERATA DI MUSICA E SOLIDARIETÀ A SOSTEGNO DI FONDAZIONE ANT

Firenze – 31 luglio 2017 – Venerdì 8 settembre, al Wood Music Garden, in Lungarno Colombo 13 a Firenze, si terrà una serata di musica e solidarietà a sostegno di Fondazione ANT e in ricordo di Roberto Bianchi, proprietario di Disco Mastelloni di Firenze.

Roberto Bianchi

Roberto, proprietario dello storico negozio in Piazza del Mercato Centrale, se n’è andato poco più di un anno fa a causa di un tumore. Poco prima di morire aveva dovuto chiudere il negozio che aveva visto crescere, a suon di musica e dischi, tre generazioni di fiorentini: 35 anni di storia, punto di ritrovo di dj e appassionati, in cerca di rarità, novità di importazione, scambi di opinioni sul groove di questo o quel lavoro appena uscito a Londra

Roby Bianchi era il padre di un ritrovo speciale, quello che dagli anni ‘80 metteva insieme soprattutto i fan della disco (i primi dischi mix si trovavano solo lì), pochi metri quadri dove si ritrovavano i dj delle notti in cui Firenze aveva una movida senza freni, da una parte i rockettari frequentatori di Contempo records, dall’altra i seguaci del dancefloor figlio dell’evoluzione del funky e del soul. Dj come Agostino Presta, Stefano Noferini o lo scomparso Marzio Dance.

L’iniziativa, fortemente voluta da alcuni degli amici e dalla moglie di Roberto, partirà alle ore 17,00 e andrà avanti fino alle 01:00. Ci sarà un aperitivo e il buffet (escluse bevande) sarà offerto dal Wood.

Il 30% dell’incasso delle consumazioni sarà donato a Fondazione ANT.

In consolle si esibiranno i migliori DJ, amici di Roberto. All’ingresso sarà presente una postazione con i Volontari della Fondazione ANT che offriranno gadget.

“Abbiamo pensato di dedicare questa iniziativa a sostenere la Fondazione ANT – hanno detto gli amici di Roberto – per il lavoro quotidiano svolto per i malati di tumore dai medici, dagli infermieri e dagli psicologi che lavorano per ANT, un’assistenza completamente gratuita che prende in carico tutta la situazione del malato e della sua famiglia, in maniera tale da preservare la dignità della vita anche nella malattia, 24 ore su 24,365 giorni l’anno. Roberto sarebbe sicuramente felice di questa nostra scelta”.

Fondazione ANT effettua un servizio completamente gratuito di assistenza domiciliare per i malati di tumore in tutte le fasi di malattia nell’area di Firenze, Prato e Pistoia fin dal 1995. Dal 2007 anche in Toscana sono partiti i progetti di prevenzione oncologica gratuita di ANT.

Per avere informazioni sulle attività di Fondazione ANT in Toscana e offrire il proprio aiuto come Volontari è possibile visitare il sito internet ant.it/toscana o contattare la sede di Firenze della Fondazione al numero 055.5000210.