Cineforum della Formica – I maghi del terrore

Fondazione ANT Bologna

siamo all’ultimo incontro (the last but not least) e proiezione di questa 9° edizione del Cineforum della Formica, dedicato al cinema horror di serie B americano, anni ’40-’50-’60. Un’edizione che, devo proprio ammetterlo, ha visto una bella e grande partecipazione, e di questo vi ringrazio. E’ stata anche tra le più “giocose” e amichevoli forse, con tante perle di cinema e tanta voglia di vederle in compagnia.

Quest’ultimo incontro, giovedì 15 giugno,  è dedicato ad uno dei maestri misconosciuti del cinema americano, Roger Corman. Regista, produttore, distributore e a volte anche attore per amici registi, Corman ha rappresentato un pezzo di cinema americano, soprattutto con i suoi film a basso budget, cosiddetti di serie B, che lo hanno fatto diventare un cult. Tra questi, ricordo una bella serie in TV su Rai due, tanti anni fa quando Claudio G. Fava ci proponeva (prima ancora di Enrico Ghezzi) le sue notti di cinema, dedicata a 7 film di Roger Corman, tutti e sette tratti da E.A.Poe, tutti interpretati da Vincent Price e tutti sceneggiati da Richard Matheson. Ed è partendo da questi ricordi che quest’anno ho scelto di proporre un ciclo sui Mostri Mutanti e Maghi…

Il titolo della serata è proprio uno di questi film: I MAGHI DEL TERRORE, dove per la prima volta Corman riesce ad unire tre famosi attori del cinema horror della Hammer, Vincent Price, Boris Karloff e Peter Lorre(+ un giovanissimo Jack Nicholson).

La serata come sapete inizia alle ore 20.00 all’Aula Magna della Fondazione ANT di Bologna, in via Jacopo di Paolo 36.

Nel corso della serata vedremo uno dei più bei episodi di Ai confini della realtà, e giocheremo a riconoscere famosi poster cinematografici, per riuscire a vincerne uno vero, quello del film I maghi del terrore.