Defil’ANT a Perugia

Perugia, Chiostro di Santa Giulia

Numerosissimi i grandi marchi della moda e le attività commerciali del territorio che hanno voluto contribuire al progetto di Fondazione ANT legato al mondo della moda

Perugia, sabato 21 ottobre alle ore 17 Defil’ANT, presso lo storico complesso monumentale di Santa Giuliana, sede dal 1993 della Scuola di Lingue Estere dell’Esercito: le eccellenze sartoriali e le creazioni delle Volontarie di ANT Umbria sfilano a sostegno del servizio di assistenza domicilare gratuita e dei progetti di prevenzione

Una manifestazione promossa dalla Fondazione ANT con il patrocinio di Confcommercio e Comune di Perugia

Ultimi colpi di spazzola, ultimi ritocchi con il taglia e cuci, luci, un po’ di trucco e via verso la passerella. Sabato 21 ottobre a Perugia, la solidarietà è di moda. Una vera e propria sfilata con capi originali e con creazioni artigianali per una buona causa, Defil’ANT mette in mostra il fashion solidale presentato da Nicolò Gasbarro. Un’iniziativa nata quasi per gioco quattro anni fa della creatività delle Volontarie di ANT che hanno deciso di sperimentarsi con le creazioni sartoriali e sono riuscite a coinvolgere il tessuto produttivo e sociale territoriale: dai grandi marchi della moda umbra, e non solo, ai parrucchieri professionisti di Consorzio Futuro, dalle scuole alle associazioni del territorio.

Questa edizione è realizzata grazie alla generosa ospitalità della Scuola di Lingue Estere dell’Esercito. Il prestigioso complesso monumentale di Santa Giuliana, sede appunto della Scuola, sarà lo speciale palcoscenico delle creazioni di moda che saranno presentate nel corso della sfilata.

Un aperitivo sarà offerto ai partecipanti al termine dell’evento: si potranno degustare specialità del territorio preparate della Comunità delle Cuoche della cucina popolare dell’Umbria del Presidio Slow Food del Lago Trasimeno, servite per l’occasione dagli studenti dell’Istituto Alberghiero di Assisi che ha aderito con grande entusiasmo all’iniziativa.

L’iniziativa, patrocinata dal Comune di Perugia e da Confcommercio Perugia, nasce  a sostegno del servizio di assistenza domiciliare oncologica gratuita e dei progetti di prevenzione oncologica di ANT in Umbria e si sviluppa valorizzando e dando massima visibilità alle imprese locali del settore tessile-abbigliamento, coinvolgendo i ragazzi che si stanno formando in questo vivace campo e contemporaneamente dando l’opportunità alle Volontarie ANT di far conoscere le loro capacità creative nel realizzare capi d’abbigliamento e accessori.

I capi in sfilata potranno infatti essere trovati a partire da lunedi 23 ottobre presso il charity shoop gestiito dalle Volontarie ANT  di via dei Filosofi, 74 Perugia

All’evento hanno aderito: Gattinoni, Fabiana Filippi, Righi, Laura Mancini, Paris Ricci, Lungarotti, Goba, Corso Vannucci Cashmere, Gioielli Zar, Sciuscià, Mandrelli, Modì, Uberto Cantarelli, Lorena antonazzi, Rocco Ragni, Carpel, Due Emme, AR, Antonella F., Black Dioniso, Duilio Confezioni, Andrei, Fiba Outlet, Proietti Pizzi, Dandara, Le Tricot Perugia, Desigual Hand, Lucia Corso Cavur, Germini Abbigliamento.

Per ulteriori informazioni:

ANT Umbria Cell. 340 4106966 info.umbria@ant.it

Defil'ANT a Perugia