ANT cultura

La Fondazione ANT non è solo assistenza e prevenzione: Eubiosia vuol dire vita in dignità e “la vita è più dignitosa quando si fa cultura insieme”. Questa è l’idea di ANT Cultura, la dimensione culturale della Fondazione che porta avanti attività e progetti non solo rivolti ai suoi assistiti, ma a tutti coloro che sono appassionati di arte, letteratura e cinema.

Tra i servizi offerti ai Malati di Bologna e provincia troviamo ad esempio Bibliotec’ANT, la biblioteca con oltre 3.000 volumi disponibili alla consegna gratuita direttamente presso il domicilio dell’assistito.

Dal 2010 inoltre la Fondazione, in collaborazione con la Cineteca del Comune di Bologna, ha dato vita al progetto Cineteca per ANT allo scopo di portare a casa dei Malati di tumore e delle loro famiglie alcuni tra i più noti titoli del cinema italiano e mondiale.

Oltre alle attività culturali rivolte specificatamente ai malati, ai quali è garantito un efficiente servizio gratuito a domicilio, ANT apre i propri spazi culturali a tutti coloro che vogliono approfondire e discutere insieme di libri e cinema.

Nella Biblioteca di Via Jacopo di Paolo 36 si tengono infatti incontri di lettura, mentre l’aula magna ospita il consueto appuntamento mensile con il Cineforum della Formica.