Nuova tappa della prevenzione a Napoli con ANT:
visite gratuite per la diagnosi precoce dei tumori mammari

ad aprile insieme a CSV Napoli 
e grazie al supporto di Fondazione CON IL SUD e Fondazione Prosolidar

Incontro informativo il 6 aprile

Il ciclo di tappe rivolte alla prevenzione oncologica gratuita inerenti al progetto “Campania Solidale” è iniziato anche quest’anno grazie al contributo di Fondazione CON IL SUD e Fondazione Prosolidar. In totale sono 10 le giornate di diagnosi precoce dei tumori che Fondazione ANT Italia ONLUS svilupperà quest’anno, sommandole alle 11 giornate già realizzate nel corso del 2016 e le 10 previste per il prossimo anno.

La seconda tappa del progetto si svilupperà in collaborazione con CSV Napoli che giovedì 6 aprile 2017, alle ore 16.00, ospiterà presso la propria sede (Centro Direzionale, Isola E/1, Napoli), un incontro aperto al pubblico sugli stili di vita da adottare per prevenire l’insorgenza di tumori, tenuto dal personale ANT. Durante l’incontro sarà possibile prenotare la propria visita gratuita di diagnosi precoce del tumore mammario, dedicata alle donne di età inferiore a 45 anni. In caso di ulteriori posti rimasti disponibili, la prenotazione sarà possibile al numero della delegazione ANT di Napoli, tel. 081-202638 e 348-3150325, a partire dal 10 aprile in orario d’ufficio. Le visite di prevenzione si svolgeranno presso il Comune di Caivano (C/so Umberto 143 – Servizi Sociali) nelle giornate del 18 e 19 aprile 2017 e presso il Centro Antiviolenza Dream Team di Scampia (Via Galileo Galilei) il 20 e 21 aprile 2017, dalle 9.00 alle 18.00 in tutte le giornate messe a disposizione.

Le giornate si sommano a quelle realizzate a febbraio durante la prima tappa in collaborazione con Fondazione Massimo Leone, e proseguiranno con un’altra tappa dedicata alla prevenzione oncologica a maggio in partenariato con il Comune di Quarto, presso la parrocchia Gesù Divin Maestro.

Fondazione ANT dal 1978 offre un’assistenza oncologica domiciliare e gratuita, inoltre svolge attività di prevenzione attraverso diversi progetti volti alla sensibilizzazione della cittadinanza e allo sviluppo di visite gratuite per diagnosticare precocemente i tumori. Dal 1990 ANT è attiva a Napoli dove ha svolto numerose attività per sensibilizzare gli abitanti del territorio tristemente conosciuto come “Terra dei fuochi”, il suo operato è stato sostenuto grazie alla generosità di numerosi soggetti, in particolar modo di Fondazione CON IL SUD e Fondazione Prosolidar. Grazie all’aiuto di molti l’èquipe locale ANT formata da medici, infermieri e psicologi ha potuto assistere gratuitamente 5,414 malati di tumore presenti sul territorio.