Fondazione Cassa di Risparmio di Mirandola

La Fondazione Cassa di Risparmio di Mirandola sostiene da diversi anni le iniziative di prevenzione oncologica gratuita a favore della popolazione locale, sviluppate da ANT.

Negli ultimi anni la Fondazione ha supportato diversi eventi locali, che hanno riscosso una buona risposta da parte della cittadinanza, dando visibilità ad ANT e ai nostri valori e sostenendo concretamente le nostre attività.

La Fondazione, inoltre, ha sostenuto più volte le iniziative di prevenzione oncologica di ANT, a tutto beneficio della collettività locale. L’ultimo progetto, realizzato nel 2016, ha consentito di offrire visite di diagnosi precoce all’interno di tre progetti ANT: il progetto melanoma, il progetto nutrizione e il progetto tiroide.

A queste visite si sommano i controlli dermatologici effettuati grazie alle risorse dei bandi 2014, 2013, 2011 e 2009 e i controlli contro le neoplasie tiroidee realizzati nel 2012/13/14.

 

La Fondazione Cassa di Risparmio di Mirandola è una delle 88 fondazioni di origine bancaria presenti in Italia.
Gli obiettivi generali della Fondazione rispondono a finalità di crescita e benessere del territorio di riferimento, perseguendo l’interesse pubblico e l’utilità sociale, allo scopo di favorire lo sviluppo civile, culturale, sociale ed economico delle comunità in cui opera.
L’ambito di operatività della Fondazione è rappresentato dall’Unione Comuni Modenesi Area Nord della Provincia di Modena (i comuni di Camposanto, Cavezzo, Concordia, Finale Emilia, Medolla, Mirandola, San Felice, San Possidonio e San Prospero).
La Fondazione opera preminentemente nei seguenti settori: Arte, Attività e Beni Culturali, Educazione, Istruzione e Formazione, Volontariato Filantropia e Beneficenza, Famiglia e Valori Connessi, Salute Pubblica, Medicina Preventiva e Riabilitativa e nei settori ammessi: Ricerca Scientifica e Tecnologica, Crescita e Formazione Giovanile, Assistenza agli Anziani, Attività Sportiva, Patologia e Disturbi Psichici e Mentali e Protezione Civile.