ITERSAN

 

 

Da ormai tre anni Itersan accompagna la Fondazione ANT, sostenendo i progetti di prevenzione e il programma di assistenza socio-sanitaria domiciliare ai Sofferenti di tumore, che la Fondazione porta avanti dal 1985. Dopo il sostegno accordato ad ANT nel 2009 e 2010 in occasione della campagna natalizia, nel 2011 Itersan ha scelto di destinare il proprio contributo all’Ambulatorio Mobile ANT “Bus della Prevenzione” (personalizzato con il logo dell’azienda), che in Febbraio ha fatto tappa presso lo stabilimento Itersan di Vicenza offrendo una visita dermatologica gratuita a tutti i dipendenti dell’azienda che ne hanno fatto richiesta, contribuendo in questo modo alla diffusione di una cultura della prevenzione oncologica. Il Bus della Prevenzione è il nuovo progetto che consentirà all’attività di prevenzione di ANT di diventare itinerante, permettendo così alla Fondazione di svolgere il proprio impegno nel campo della prevenzione oncologica in un viaggio per l’Italia che affianchi – nelle zone dove maggiormente è percepito il disagio economico e sociale, ma non solo – le attività di prevenzione messe in atto dalla Sanità Pubblica. Il progetto permetterà di eseguire, in ambiente idoneo e protetto, visite mediche gratuite effettuate da parte di personale specializzato ANT.

Itersan S.p.A. è un’azienda vicentina specializzata nella calzatura per piedi delicati e predisposta per l’accoglimento di un plantare personalizzato su misura, distribuita nelle migliori ortopedie, sanitarie e farmacie. Itersan ha saputo creare un team affiatato tra la direzione, i collaboratori interni e gli agenti, persone con competenze diverse che lavorano puntando all’assoluta qualità del prodotto per la piena soddisfazione del cliente nella tempestività di ogni servizio. Qualità che nasce dalla sinergia di competenze specifiche, di cui Itersan si avvale per i plantari di serie inseriti nelle calzature, per la scelta dei materiali (pellami morbidi di qualità superiore e componenti tra le migliori sul mercato), per la selezione della modelleria e per la consulenza stilistica puntando “a tutto tondo sull’innovazione di una calzatura finita made in Italy”.