Trent’anni di Fondazione ANT a Ferrara
Appuntamenti e festeggiamenti di primavera

Franca Arca nuova delegata ANT sul territorio

La Delegazione ANT di Ferrara taglia il traguardo dei 30 anni di presenza e attività sul territorio e festeggia, insieme alla cittadinanza, con eventi e appuntamenti lungo tutta la primavera.

Fondazione ANT, oggi la più ampia realtà non profit in Italia per le attività gratuite di assistenza specialistica a casa dei malati di tumore e di prevenzione oncologica, opera sul territorio ferrarese con un’équipe multiprofessionale composta da un medico, due infermieri e uno psicologo che portano cure domiciliari, ogni giorno, in media a 40 pazienti oncologici tra Ferrara e la sua provincia, per un totale di oltre 120 assistiti in tutto il 2016.

Importante anche il focus che ANT riserva alla prevenzione oncologica con visite gratuite offerte alla cittadinanza. Dal 2004, anno di avvio dei progetti, ANT ha potuto offrire a Ferrara oltre 2.000 visite dermatologiche per la diagnosi precoce del melanoma e quasi 400 controlli ecografici per l’individuazione e la valutazione di eventuali noduli tiroidei.

Tutto questo è reso possibile, sul territorio, dalla raccolta fondi messa a punto da un nucleo di instancabili volontari sotto la guida dell’avvocato Franca Arca, recentemente nominata Delegata ANT a Ferrara: È un onore essere entrata nella Famiglia ANT – ha commentato – Sono attiva nella Delegazione ferrarese da circa un mese e il mio impegno sarà massimo per continuare  e raggiungere nuovi ed importanti traguardi.

I volontari ANT saranno presenti in diversi luoghi ferraresi fino al giorno di Pasqua con i dolci tradizionali firmati ANT: Ospedale di Cona fino al 4 aprile; Centro Prelievi ex S. Anna fino al 5 aprile, Coop Nuovo Doro di via Modena il 31 marzo, Interspar di via Pomposa il 1 aprile, Centro universitario Mammut il 3 aprile, Liceo Roiti di via Azzo Novello il 4 aprile, Cadf Codigoro e Caserma via Palestro il 5 aprile, Liceo Carducci dal 7 all’11 aprile, piazza Trento Trieste l’8 aprile, Liceo Carducci di Bondeno l’11 aprile. Per trovare le postazioni più vicine cosultare www.ant.it.

Ma gli appuntamenti non finiscono qui. Il 6 maggio a Palazzo Bonacossi (via Cisterna del Follo, 5) si terrà infatti il concerto per pianoforte che il maestro Stefano Lippi dedica ad ANT. In programma musiche di Chopin, Schumann, Ciaikovskij, Brahms, Bach, Rachmaninov, Skrjabin, De’ Falla, Khachaturian. Info e prenotazioni allo 0532 201819.

Le celebrazioni culmineranno poi il 19 maggio con la vera e propria festa per i trent’anni di ANT a Ferrara negli spazi del Centro Sociale Il Quadrifoglio di Pontelagoscuro. Qui si terrà una simpatica disfida gastronomica tra Ferrara e Bologna, dove la Fondazione è nata nel 1978, a cura dei volontari ANT: il menù completo prevede tipici piatti ferraresi e bolognesi. A completare il programma della giornata sarà la comicità del duo Andrea Poltronieri e Duilio Pizzocchi, anche qui sarà una vera e propria sfida a colpi di risate tra Ferrara e Bologna. Per informazioni e prenotazioni Centro Sociale Il Quadrifoglio di Pontelagoscuro – 0532 465350.

Gli eventi ANT di primavera si chiuderanno il 10 giugno con la tradizionale Giornata del Gelato. Le gelaterie aderenti, che saranno svelate prossimamente, offriranno una quota dell’incasso della giornata al servizio Bimbi in ANT, ossia l’assistenza specialistica che la Fondazione riserva ai piccoli pazienti oncologici.

L’appuntamento con i volontari ANT di Ferrara prosegue anche dopo Pasqua con nuove postazioni dedicate ai fiori di primavera e al Punto di Aggregazione e Ascolto del Volontariato di via Porta Po 91: qui si possono trovare idee regalo, capi di abbigliamento generosamente offerti da privati e aziende locali, accessori e oggettistica.