EVENTO FINALE_Service Learning and Community Engagement

Baumhaus - Bologna

Il 7 giugno dalle ore 14.45 alle ore 17.30 nell’ambito del BAUM Festival 2019 – Difesa Contro Le Arti Oscure presso lo spazio del Dopolavoro ferroviario si terrà il workshop: Impegno civico, cittadinanza attiva e competenze trasversali: i nuovi strumenti che l’Università mette in campo contro le “arti oscure”?

Organizzato dal Laboratorio di Psicologia di Comunità dell’Università di Bologna, in collaborazione con Volabo – Centro Servizi per il Volontariato, l’Università del volontariato e Anteas, Ant, Baumhaus, Senzailbanco, Opera Padre Marella, Casa Santa Chiara, Mosaico di Solidarietà, Selenite.

L’incontro ha tre obiettivi:

  • Stimolare la riflessione di docenti, ricercatori e personale accademico sul ruolo che l’università assegna e riconosce nella formazione dei suoi studenti all’impegno civico;
  • Discutere delle forme attraverso le quali l’università può riconoscere crediti formativi all’impegno civico dei suoi studenti;
  • Restituire alla comunità bolognese l’esito delle esperienze di Service Learning che un gruppo di studenti ha realizzato nell’ambito di un corso sulle competenze trasversali offerto dall’Università di Bologna.

Abbiamo scelto di organizzare questo incontro dentro il festival BAUM perché:

  • BAUM è un festival gratuito che si sviluppa in Bolognina, quartiere nella prima periferia di Bologna: e l’Università di Bologna può andare in periferia, fertilizzarla e lasciarsi fertilizzare, senza paura;
  • BAUM si propone di tessere reti culturali e sociali e attraverso il Service Learning l’Università di Bologna tesse reti sociali e culturali nuove;
  • Perché BAUM è costruzione di nuove narrazioni, immaginari e trame collettive (e l’Università di Bologna con il SL racconta di un nuovo modo di essere università al servizio delle comunità).

La prima parte dell’incontro ha lo scopo di fare il punto sulle iniziative di Service Learning e Community Based Learning in corso.

Sono stati invitati i docenti e ricercatori che hanno partecipato negli ultimi tre anni alle iniziative formative e di sensibilizzazione sul tema promosse dall’Università di Bologna.

Alle 15.45 si aprirà la seconda parte dell’incontro, aperto alla cittadinanza, che racconterà che cosa è in concreto il Service Learning a partire dalla viva voce dei suoi protagonisti (gli studenti, i tutor e i referenti delle organizzazioni del territorio partner del progetto, e i docenti coinvolti).

Sarà l’occasione per riflettere insieme sul ruolo dell’impegno civico e della cittadinanza attiva di giovani (e non) come antidoto e rimedio contro arti oscure, paure e altri fantasmi che si aggirano nelle nostre comunità.

Modera l’incontro aperto Pina Lalli, Docente di Sociologia dei processi culturali e comunicativi, Partner dell’Università del Volontariato e vice-direttore del Dipartimento Scienze Politiche e Sociali.

PROGRAMMA:

Ore 14.45 Saluti istituzionali
Apertura dei lavori: Cinzia Albanesi, Università di Bologna e Cinzia Migani, Direttore CSV- Volabo

A che punto siamo con il SL e il community based learning in Unibo? Docenti a confronto

Ore 15.45 Apertura dell’incontro alla cittadinanza
Introducono: Cinzia Albanesi, Università di Bologna, Paola Atzei, CSV-Volabo

ESPERIENZE IN CAMPO

ANTEAS “LA BIBLIOTECA DEI LIBRI VIVENTI. DOVE I RACCONTI HANNO UN VOLTO” TUTOR: Andrea Arnone
STUDENTI: Giuseppe Angelici, Yiqing Lu

ANT “SARÀ IMPORTANTE”
TUTOR: Alessandra Bonazzi, Annamaria Figliuzzi, Rossana Messana STUDENTI: Francesco Capponcelli, Riccardo Tronconi

BAUMHAUS “CROSS UP – ATTRAVERSAMENTI TEMPORANEI”
TUTOR: Stefania Peca
STUDENTI: Gennaro Carbone, Chiara Catalano, Marco Cosentino, Francesca Forti, Mattia Pagliuso, Davide Paradisi

IL PONTE DI CASA SANTA CHIARA “HAI TEMPO PER ME?” TUTOR: Angela Turrini
STUDENTESSA: Valentina Sciortino

MOSAICO DI SOLIDARIETÀ “ALTA FREQUENZA: LA RADIO CHE ACCORCIA LE DISTANZE” TUTOR: Caterina Pisto
STUDENTESSE: Elona Bala, Lorenza Villareale

OPERA PADRE MARELLA “PROGETTO DI SERVICE LEARNING”
TUTOR: Chiara De Carlo
STUDENTI: Cesare Augusto Berardi, Filippo Maria Girotti, Amanda Zucchetto

SELENITE “L’ORTO CONDIVISO PER TUTTE LE ETÀ” TUTOR: Paola Bertoni
STUDENTI: Cecilia Maria Meglioli, Nicola Montanari

SENZA IL BANCO “RAGAZZI E FUTURO” TUTOR: Sonia Bisci
STUDENTI: Valerio Lucchetti, Ylenia Sette

Riflessioni in campo: Silvia Bassani, Volabo, i tutor.
Ore 17.15 Conclusioni. Prof.ssa Pina Lalli, Università di Bologna