Laboratorio sulle DAT – Disposizioni Anticipate di Trattamento

Modena

SCELTE DI FINE VITA

Per il secondo anno consecutivo Fondazione ANT Italia ONLUS partecipa al Festival della Filosofia che si svolgerà nelle giornate del 13_14_15 settembre 2019 a Modena.

Il Festival ha deciso per l’edizione 2019 di abbracciare un puro messaggio, il richiamo alla fragilità e un’indicazione della potenza del prendersi cura.

ANT che si occupa quotidianamente di tali temi da più di 40 anni, propone un laboratorio come occasione di approfondimento, riflessione e sperimentazione sul delicato tema delle scelte di fine vita, anche attraverso una vera e propria simulazione di compilazione delle disposizioni anticipate di trattamento (DAT).

Il laboratorio sarà condotto dagli psicologi di Fondazione ANT coordinati da  Silvia Varani (Responsabile Nazionale Unità Operativa di Psico-Oncologia ANT) e si svolgerà da venerdì 13 a domenica 15 dalle 15 alle 19 nell’Aula Magna del Palazzo Universitario in Via Università 4 a Modena.

Sono previsti degli speech introduttivi alle 15 e alle 17 di ogni giornata. Venerdì 13 sarà presente la Prof.ssa Ines Testoni, Direttrice e fondatrice del Master Death Studies & the End of Life dell’Università degli Studi di Padova.

Gli attuali progressi di una medicina sempre più tecnologicamente avanzata, se da un lato offrono alla persona un’aspettativa di sopravvivenza molto più lunga rispetto al passato, dall’altro possono favorire situazioni di prolungamento della vita in condizioni di malattia e di disagio fisico, psicologico e sociale, che richiedono lo sviluppo di una rete assistenziale in gradi di gestirle.

In questo senso, il tema delle cure di fine vita in Italia è oggi centrale, anche in seguito all’approvazione della legge 219/2017 “Norme in materia di consenso informato e di disposizioni anticipate di trattamento” (DAT).

Diritto alla vita e alla salute quindi, ma anche alla dignità, all’autodeterminazione, alla proporzionalità e alla condivisione delle scelte di cura.

Scarica il programma