Spettacolo teatrale “Lascerò che una nuvola vi accompagni” per ANT

Teatro Studio Mila Pieralli Via Donizetti 58 - Scandicci

Spettacolo che alterna momenti  musicali e momenti recitativi. La storia della vita del giudice Antonino Caponnetto è intrecciata in un romanzo inedito, alle vite di due ragazze, attraverso la loro corrispondenza epistolare che comincia alla fine dell’estate del 1983, quando Eva, ragazza fiorentina, torna a Firenze dopo la sua vacanza a Palermo e inizia a scrivere alla coetanea palermitana, Alessandra,  con cui ha stretto amicizia. Lo spettacolo rappresenta per tutti uno stimolo per accrescere la conoscenza del mondo della mafia, quale fenomeno malavitoso ampiamente diffuso in Italia e all’estero, e della criminalità organizzata in generale. Il tutto avviene attraverso la narrazione di episodi che hanno tristemente segnato alcune pagine della storia italiana, esaltando l’opera di uomini che hanno sacrificato la loro vita nella lotta alle organizzazioni criminali per il bene comune della Nazione, ma in forma semplice, varia e dinamica. Infatti, alle parti recitate, si alternano canzoni note al grande pubblico eseguite da giovanissime cantanti, musica live e danze contemporanee. Uno spettacolo che regala emozioni, immagini, sensazioni e conoscenza. Lo spettacolo realizzato con il sostegno e il Patrocinio del Comune di Scandicci, dall’Associazione Culturale Tutti per UNo a sostegno di Fondazione ANT, nell’ambito dei percorsi di cittadinanza attiva ed educazione alla legalità del Comune di Scandicci.
INGRESSO matinee per le scuole GRATUITO/ INGRESSO spettacolo sera: OFFERTA A SOSTEGNO DI ANT

 

Per info e biglietti: Livia  tel.055 5000210 e cell.3486563274  mail: livia.seravalli@ant.it