Si chiama “Marmo biancoargentorosso” il calendario 2019 dei rugbisti fiorentini. Il progetto nasce a scopo benefico a favore di Fondazione ANT Italia ONLUS e vede coinvolte Toscana Aeroporti I Medicei e Firenze Rugby 1931, due delle più note società sportive fiorentine impegnate nei massimi campionati nazionali dalla prima squadra in TOP12 a tutto il settore giovanile. L’operazione prende il via in collaborazione con Villa Donatello, official medical partner de I Medicei, per sostenere l’assistenza domiciliare gratuita ai malati di tumore offerta da Fondazione ANT nella zona di Firenze, Prato e Pistoia. Tra i giocatori che sono stati ritratti in posizioni statuarie ispirate a celebri opere identificabili con la città di Firenze realizzate da maestri come Michelangelo e Donatello, anche grandi nomi del rugby italiano come l’azzurro Francesco Minto nella parte del David. Al team creativo che ha sviluppato il progetto hanno collaborato gratuitamente Tommaso Martinoli per il concept e il backstage video, Jacopo Gramigni (FlareStudio.eu) per le foto e la grafica e Sebastian Denhan Rodwell per l’organizzazione. Lito Terrazzi, sponsor de I Medicei ha contribuito per la stampa. L’iniziativa sarà presentata ufficialmente in occasione della partita Toscana Aeroporti I medicei vs Argos Petrarca Padova. Appuntamento sabato 22 dicembre alle ore 13.00 al Ruffino Stadium Mario Lodigiani presso il pub/ristorante Rugbier in occasione del pranzo di Natale prepartita offerto dal club fiorentino e che vedrà invitati rappresentanti istituzionali, gli sponsor della società e la stampa. Tra gli altri hanno assicurato la loro presenza l’assessore allo sport del Comune di Firenze Andrea Vannucci e i vertici delle aziende sponsor de I Medicei.

Il teaser del calendario è disponibile a questo link: https://youtu.be/XF1-wVd0JOk

I merito al progetto il presidente del Rugby Club I Medicei Giacomo Lucibello ha dichiarato: “Abbiamo accolto con entusiasmo l’iniziativa propostaci dal nostro official medical partner Villa Donatello. È un’occasione importante di collaborazione con una realtà come Fondazione ANT che opera sul territorio ad alto livello con dedizione e risultati eccellenti. Questo progetto è per noi ancora più coinvolgente per il legame che esprime con la nostra città attraverso il fascino delle opere che la contraddistinguono. Tutto questo ci rende orgogliosi e mi auguro che con il sostegno di chi ci è vicino e ci segue con passione questo progetto possa contribuire nel migliore dei modi all’aiuto delle persone in difficoltà.”

“Un bellissimo esempio del binomio sport e solidarietà, eccellenza del cuore fiorentino non solo a Natale ma racchiuso in un calendario lungo un anno”, ha detto l’assessore allo sport del Comune di Firenze Andrea Vannucci.

“Siamo molto contenti di questo “regalo di Natale” che I Medicei hanno deciso di farci e che suggella una collaborazione che dura da tanti anni con la società fiorentina – ha detto Simone Martini, delegato ANT Firenze-Prato-Pistoia – Gli atleti sono per noi un esempio di corretto stile di vita, basato su una sana pratica sportiva, concetto che noi cerchiamo di trasmettere attraverso le nostre giornate di visite gratuite di prevenzione oncologica. Lo spirito che anima uno sport come il rugby è poi molto vicino a quello che anima “la squadra” composta dai nostri volontari”.

Tutti i fondi raccolti con la distribuzione dei calendari saranno devoluti a Fondazione ANT per sostenere le attività gratuite di assistenza medico-specialistica a casa dei malati di tumore e di prevenzione oncologica, attività presenti anche nella nostra regione fin dal 1995. Il calendario sarà disponibile dal 22 dicembre presso la sede de I Medicei – Impianto Sportivo “PADOVANI”, V.le P. Paoli, 23, 50137 Firenze, tel. 055 5031672, e-mail segreteria@imedicei.com , anche on line su l’e-shop di Rugbymeet.com all’indirizzo https://shop.rugbymeet.com/calendari/406-calendario-marmo-biancoargentorosso-i-medicei.html , a Villa Donatello in via Attilio Ragionieri 101 a Sesto Fiorentino ed infine presso la sede fiorentina di ANT contattando 055 5000210 o livia.seravalli@ant.it.