Posizioni aperte

Medici esperti in Cure Palliative

Il professionista entrerà a far parte dell’équipe multidisciplinare ANT che opera in sinergia con la rete locale di Cure Palliative.

La collaborazione è di tipo libero professionale ed è preceduta da un periodo di formazione.

PRINCIPALI MANSIONI:

  • una collaborazione in ambito di assistenza domiciliare al paziente oncologico in fase avanzata

PRINCIPALI REQUISITI E COMPETENZE RICHIESTE (almeno una delle seguenti):

  • possedere di una delle seguenti specializzazioni: Anestesia e Rianimazione, Ematologia, Geriatria, Malattie Infettive, Medicina Interna, Neurologia, Oncologia, Radioterapia
  • possedere la certificazione dell’esperienza professionale nel campo delle cure palliative (DM 04/06/2015)
  • possedere il diploma di Master in Cure Palliative
  • Il candidato deve essere in possesso della patente B ed automunito

Sedi lavorative dove le posizioni sono aperte: Bologna, Brescia, Perugia, Pesaro-Urbino, Potenza, Verona

Per informazioni ed invio curriculum formazione@ant.it Dott.ssa Silvia Varani, Responsabile U.O. Formazione e Aggiornamento Scientifico, Istituto Oncologico Fondazione ANT -Via Jacopo di Paolo, 36 40128 Bologna tel. 051-7190147/132
_______________________________________________________________________________________

Psicologo Psicoterapeuta per supporto ai pazienti oncologici e loro familiari

Zona ULSS 3 Distretto di Mira – Mirano – Dolo (Riviera del Brenta, Venezia)

Fondazione ANT Italia ONLUS cerca Psicoterapeuta, con esperienza in campo psico-oncologico per una collaborazione part time nelle seguenti attività:

  1. Selezione, formazione e supervisione del gruppo di volontari attivi nel territorio dove è presente la Fondazione ANT;
  2. Supporto psicologico al Paziente oncologico ed ai famigliari (anche nell’elaborazione del lutto);

I seguenti requisiti sono da considerarsi preferenziali per la posizione professionale richiesta:

  • Laurea in psicologia, iscrizione all’Albo e specializzazione in psicoterapia, preferibile esperienza in ambito psico-oncologico.

L’attività in ANT non è compatibile con incarichi come dipendenti nel pubblico impiego ed è preceduta da un periodo di formazione.

Per informazioni ed invio curriculum aca Dott.ssa Silvia Varani, Responsabile U.O. Formazione e Aggiornamento Scientifico, Istituto Oncologico Fondazione ANT -Via Jacopo di Paolo, 36 40128 Bologna

Contatti tel. 051-7190147 |tel. 051-7190132 | e-mail: formazione@ant.it

_______________________________________________________________________________________

Dialogatore Campagne Face to Face

Nell’ambito dell’attività di raccolta fondi, e nello specifico per lo sviluppo della campagna Face to Face sul territorio Milanese, Fondazione ANT Italia Onlus è alla ricerca di 4 Dialogatori per incrementare il numero dei sostegni continuativi utili a  pianificare con ancor maggiore efficacia le attività della Fondazione.

La figura ricercata lavorerà in un team di 3/4 persone presso stand informativi allestiti nelle principali aree pedonali e strutture commerciali della città o dell’hinterland, con l’obiettivo di acquisire sostenitori per i progetti sviluppati dalla nostra Fondazione

PROFILO RICERCATO:

  • Giovani e virtuosi comunicatori dalle spiccate doti di vendita tra i 18 ed i 30 anni.
  • Determinazione a lavorare per obiettivi, propensione al contatto con le persone, capacità di lavorare in gruppo sono qualità fondamentali;
  • Disponibilità a lavorare nei weekend;
  • Completano il profilo, l’affidabilità, la dinamicità e precedenti comprovate esperienze nel ruolo ed in ambito commerciale.

PRINCIPALI COMPITI E FINALITà:

  • Acquisire nuovi Sostegni Continuativi con la tecnica del Face to Face, ovvero attraverso il dialogo in location opportune, pubbliche o private, indicate dai responsabili di Fondazione ANT;
  • Dialogare con potenziali Sostenitori, presentando i prodotti di raccolta fondi di Fondazione ANT allo scopo di attivare la loro adesione. Raccogliere tutti i dati necessari per attivare un sostegno;
  • Compilare in modo accurato i moduli SSD secondo il Modello proprio di Fondazione ANT e consegnarli ogni settimana al responsabile del programma F2F;
  • Essere responsabile del materiale fornitogli e riconsegnare quello che non viene utilizzato;
  • Documentarsi e mantenersi sempre aggiornati su campagne, progetti e, in generale, sulle attività di Fondazione ANT;
  • Presentare la modalità di Sostegno Continuativo con chiarezza e assicurarsi che il sostenitore ne abbia compreso il meccanismo;
  • Compilare i moduli per le adesioni in modo accurato, leggibile e completo.

COSA OFFRIAMO:

  • Un compenso legati ai risultati ottenuti, ed una formazione specifica.

Sedi lavorative dove le posizioni sono aperte:

Milano ed Hinterland

Inizio incarico

Marzo 2018

Inviare le candidature a alberto.pazzi@ant.it

Scadenza invio candidature: 16 febbraio 2018


Team Leader Campagne Face to Face

Nell’ambito dell’attività di raccolta fondi, e nello specifico per lo sviluppo della campagna Face to Face sul territorio Milanese, Fondazione ANT Italia Onlus è alla ricerca di un Team Leader per incrementare, anche tramite il proprio Team di Dialogatori, il numero dei sostegni continuativi utili a  pianificare con ancor maggiore efficacia le attività della Fondazione.

La figura ricercata presiederà in un team di 3/4 persone presso stand informativi allestiti nelle principali aree pedonali e strutture commerciali della città o dell’hinterland, con l’obiettivo di acquisire sostenitori per i progetti sviluppati dalla nostra Fondazione.

PROFILO RICERCATO:

  • Giovani e virtuosi comunicatori dalle spiccate doti di vendita e gestionali di età compresa tra i 25 ed i 35 anni;
  • Determinazione a lavorare per obiettivi, propensione al contatto con le persone, capacità di lavorare in gruppo e di gestire in autonomia le strategie di implementazione dell’attività sono qualità fondamentali;
  • Disponibilità a lavorare nei weekend;
  • Completano il profilo, l’affidabilità, la dinamicità e precedenti comprovate esperienze nel ruolo ed in ambito commerciale.

PRINCIPALI COMPITI E FINALITà:

  • Acquisire nuovi Sostegni Continuativi con la tecnica del Face to Face, ovvero attraverso il dialogo in location opportune, pubbliche o private, indicate dai responsabili di Fondazione ANT;
  • Dialogare con potenziali Sostenitori, presentando i prodotti di raccolta fondi di Fondazione ANT allo scopo di attivare la loro adesione.
  • Raccogliere tutti i dati necessari per attivare un sostegno;
  • Compilare in modo accurato i moduli SSD secondo il Modello proprio di Fondazione ANT e consegnarli ogni settimana al responsabile del programma F2F;
  • Coordinare il lavoro del proprio gruppo di dialogatori presso le location indicate dal responsabile del programma (o dalla persona delegata da lui/lei);
  • Dare feedback adeguati ai singoli dialogatori sostenendoli in tutte le fasi del dialogo, creare momenti di condivisione di buone prassi, errori, risultati, metodi tra i vari membri del gruppo;
  • Inserire ogni giorno i dettagli delle adesioni acquisite in un apposito file Excel dal formato predefinito;
  • Raccogliere le adesioni acquisite da tutto il gruppo, controllare la correttezza formale e la completezza dei dati e trasmetterle al coordinatore del programma;
  • Fornire un report finale sulle attività di tutto il gruppo;
  • Essere responsabile del materiale fornito al gruppo e riconsegnare quello che non viene utilizzato;
  • Proporre al responsabile del programma adeguate sessioni formative, in linea con le esigenze del gruppo e prendere parte alle formazioni erogate e ai meeting di coordinamento dell’attività;
  • Documentarsi e mantenersi sempre aggiornati su campagne, progetti e, in generale, sulle attività di Fondazione ANT, trasferendo i contenuti più significativi ai membri del gruppo;
  • Presentare la modalità di Sostegno Continuativo con chiarezza e assicurarsi che il donatore ne abbia compreso il meccanismo;
  • Compilare i moduli per le adesioni in modo accurato, leggibile e completo.

COSA OFFRIAMO:

Un compenso fisso più bonus legati ai risultati ottenuti, ed una formazione specifica.

 

Sedi lavorative dove le posizioni sono aperte:

Milano ed Hinterland

 

Inizio incarico

Marzo 2018

 

Inviare le candidature a alberto.pazzi@ant.it

_______________________________________________________________________________________

 

FONDAZIONE ANT RICERCA PER LA SEDE DI VERONA UN CORPORATE FUNDRAISER:

 

La sede di Verona di Fondazione ANT (ant.it – assistenza nazionale tumori) cerca persona motivata alla causa dell’assistenza per svolgere azioni professionali di ricerca parthner aziendali per la sostenibilità del proprio operato.

  • Nella fattispecie ricerchiamo profilo che sappia quali siano le basi del fundraising: gradita quindi esperienza anche minima pregressa.
  • Sarebbe inoltre gradita una esperienza anche minima nelle principali tecniche di corporate fundraising o comunque una buona base di esperienza commerciale legata ad un servizio (non ad un prodotto).
  • Necessaria la conoscenza del tessuto aziendale veronese e veneto.
  • Gradita inoltre una esperienza anche minima di ideazione, progettazione e promozione di attività di fundaraising da aziende: nel particolare come strutturare l’offerta; valutazione progetti e attività rivolti alle aziende; definzione del fabbisogno finanziario ed infine capacità di rendicontazione economica.

Buone doti relazioni e capacità di parlare in pubblico completano il profilo.

Contattare SOLO se si possiedono i requisiti descritti: roberta.barbieri@ant.it

_______________________________________________________________________________________

 

FONDAZIONE ANT RICERCA PER LA SEDE DI BRESCIA UN CORPORATE FUNDRAISER:

 

La sede di Brescia di Fondazione ANT (ant.it – assistenza nazionale tumori) cerca persona motivata alla causa dell’assistenza per svolgere azioni professionali di ricerca parthner aziendali per la sostenibilità del proprio operato.

  • Nella fattispecie ricerchiamo profilo che sappia quali siano le basi del fundraising: gradita quindi esperienza anche minima pregressa.
  • Sarebbe inoltre gradita una esperienza anche minima nelle principali tecniche di corporate fundraising o comunque una buona base di esperienza commerciale legata ad un servizio (non ad un prodotto).
  • Necessaria la conoscenza del tessuto aziendale veronese e veneto.
  • Gradita inoltre una esperienza anche minima di ideazione, progettazione e promozione di attività di fundaraising da aziende: nel particolare come strutturare l’offerta; valutazione progetti e attività rivolti alle aziende; definzione del fabbisogno finanziario ed infine capacità di rendicontazione economica.

Buone doti relazioni e capacità di parlare in pubblico completano il profilo.

Contattare SOLO se si possiedono i requisiti descritti: roberta.barbieri@ant.it