È stata presentata la campagna che vede protagonista Cristiano Biraghi, capitano della ACF Fiorentina, quale nuovo Testimonial della Fondazione ANT Italia Onlus a Firenze. Il difensore viola, in accordo con la società ACF Fiorentina, ha scelto di impegnarsi per promuovere il progetto di assistenza medico-specialistica, domiciliare e gratuita “BIMBI in ANT” della Fondazione che dal 1978 si occupa a domicilio dei malati oncologici, anche pediatrici, in tante regioni d’Italia tra cui la Toscana.

“La scelta di Cristiano Biraghi ci onora” – aggiunge il Delegato fiorentino di Fondazione ANT, Simone Martini, che prosegue – “Avere al nostro fianco atleti che si sono sempre distinti per professionalità, passione e impegno è per noi motivo di grande orgoglio. Sono certo che insieme sapremo fare molto per promuovere il tema dell’assistenza medica, domiciliare e gratuita ai malati di tumore anche in età pediatrica, senza dimenticare l’attenzione che da sempre poniamo a temi quali la prevenzione oncologica, i corretti stili di vita e la sana alimentazione”.

“È per me un motivo di grande orgoglio essere il nuovo testimonial di ANT per questo progetto dedicato ai pazienti più giovani– dichiara Cristiano Biraghi e continua – Nutro un grandissimo rispetto per questa Fondazione e per tutte quelle persone che si impegnano ogni giorno per aiutare chi combatte contro la malattia. Oggi più che mai penso sia necessario che ciascuno di noi faccia la propria parte per sostenere e aiutare chi soffre”.

Tutti i fondi raccolti anche grazie all’impegno del nuovo testimonial, saranno destinati a sostenere ed ampliare il servizio di assistenza socio-sanitaria domiciliare oncologica BIMBI in ANT. Sono complessivamente 22 i professionisti che lavorano per ANT in Toscana (9 medici, 8 infermieri, 4 psicologi, 1 nutrizionista) cui si affiancano circa 200 Volontari attivi nella raccolta fondi.