Un ringraziamento speciale va a quelle persone e a quelle realtà del territorio che in modo costante e importante sostengono le persone malate di tumore della propria comunità. Italservice, la signora Daniela e tutta la famiglia Pizza,  dal 2016 supportano significativamente la delegazione ANT di Pesaro, scegliendo di sostenere con le proprie donazioni annuali il progetto “Adotta un medico”.

E’ anche grazie a loro che le persone assistite da ANT possono ricevere cure specialistiche e professionali in modo totalmente gratuito. Il loro contributo è tanto silenzioso quanto preziosissimo per dare continuità al lavoro dei 4 medici, 6 infermieri e 2 psicologhe che costituiscono l’ODO (Ospedale Domiciliare Oncologico) di Pesaro e Urbino.

Il nostro è un sincero affetto e stima verso la dr.ssa Germana, verso i professionisti ANT e verso tutti i sofferenti da loro assistiti, perché mio padre Nino Pizza 15 anni fa è stato amorevolmente curato ed accolto da ANT” – commenta  Marilù Pizza.

 Per il fondamentale sostegno che ha  per i sofferenti oncologici assistiti da ANT, Italservice già nel 2018 ha ricevuto da Fondazione ANT il riconoscimento del X Premio Eubiosia come realtà che ha sostenuto in maniera significativa lo sviluppo locale di ANT.

Sono molto contenta. – dice la dr.ssa Germana Severini, responsabile del Servizio Sanitario di ANT nelle Marche – Quando siamo partiti con il servizio di assistenza domiciliare a Pesaro, nel 1992, non avevamo neanche le siringhe nella borsa. Oggi, grazie a tutti coloro che ci aiutano in modo costante, ANT è diventata una realtà di cui non è possibile fare a meno. Nel 2019 abbiamo seguito 380 persone nella sola provincia di Pesaro e Urbino e questo risultato è possibile avendo al fianco realtà come Italservice.”

Adotta un medico ANT

Italservice ha deciso di sostenere “Adotta un medico ANT”, un progetto a cui ognuno può dare il proprio contributo, in particolare le aziende del territorio. Sostenere i costi di un professionista ANT infatti significa far parte di un progetto condiviso di costruzione della comunità riferimento e della propria immagine. Se vuoi maggiori informazioni, contatta la referente per i progetti con le aziende, Jara Vernarecci 347 5229625 – jara.vernarecci@ant.it

Aiutare ANT conviene

Le aziende che effettuano una erogazione liberale a Fondazione ANT possono beneficiare delle agevolazioni fiscali previste dalla legge. Leggi qui per saperne di più.